Iginio Balderi

in evidenza

 

Nuovi giorni di apertura:
"FRONTSTAGE-Ritratti sul palco" di Massimo Rana riapre al pubblico esclusivamente su prenotazione, dal giovedì al sabato dalle ore 15 alle 19, festivi esclusi. Obbligatorio Green pass e mascherina. Per prenotazioni: archivio@iginiobalderi.org

Il 14 dicembre si apre all'Archivio Iginio Balderi la mostra fotografica “FrontStage. Ritratti sul palco”di Massimo Rana. Nelle sue foto inedite volti ed emozioni delle rockstar che tra gli anni '80 e '90 si sono esibite a Milano.

opere

Gessi
Bronzi
Vetroresina
Marmo
Legno
Plexiglass
Terracotta
Incisioni
Disegni

esposizioni

biografia

Biografia

Iginio Balderi nasce nel 1934 a Ponterosso una frazione del Comune di Pietrasanta in Italia, una cittadina nelle vicinanze di Forte dei Marmi e Carrara conosciuta per le famose cave di marmo.
Dopo gli studi al Liceo Artistico a Carrara passava un anno a Firenze dal Prof. Fazzini.
Nel 1955 ha continuato gli studi a Milano all'Accademia di Belle Arti di Brera e allievo di Marino Marini,  si è diplomato nel 1959. Appena finiti gli studi è stato invitato assieme ad altri otto studenti neo-diplomati a partecipare ad una mostra collettiva nella Galleria dei Re Magi , “Brera59” . In seguito ha vissuto sei mesi a Parigi per approfondire i suoi studi accademici presso l' Ecole des Beaux Art. Ritornato poi a Milano si mise al lavoro nel proprio studio sono di quel periodo le opere intitolate “Colonne” (1959-1962).